Amarene sotto spirito: la migliore ricetta della nonna per un dolce irresistibile

Preparazione delle amarene sotto spirito

Le amarene sotto spirito sono un dolce irresistibile, perfetto per chi ama i sapori intensi e le note fruttate. Questa ricetta, tramandata di generazione in generazione dalla nonna, è un vero e proprio inno alla tradizione e alla bontà. Preparare le amarene sotto spirito richiede un po’ di tempo e pazienza, ma il risultato finale è assolutamente gratificante. Scopriamo insieme come preparare questo delizioso dolce.

Ingredienti necessari

Per preparare le amarene sotto spirito, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 1 kg di amarene mature
  • 500 g di zucchero
  • 1 litro di alcool a 95°
  • 1 litro di acqua
  • 1 stecca di vaniglia
  • La buccia di un limone non trattato

Passo 1: Preparazione delle amarene

Inizia lavando accuratamente le amarene e eliminando i gambi. Assicurati di utilizzare solo amarene mature e prive di difetti. Una volta lavate, lasciale scolare in un colapasta per alcuni minuti.

Passo 2: Preparazione dello sciroppo

In una pentola capiente, versa l’acqua e lo zucchero. Aggiungi anche la stecca di vaniglia e la buccia di limone. Accendi il fuoco a fiamma bassa e porta il composto a ebollizione, mescolando delicatamente fino a quando lo zucchero si sarà completamente sciolto.

Passo 3: Aggiunta delle amarene

Una volta che lo zucchero si è completamente sciolto, aggiungi le amarene alla pentola. Mescola delicatamente per distribuire uniformemente lo sciroppo sulle amarene e continua a cuocere a fiamma bassa per circa 10 minuti. Durante la cottura, le amarene rilasceranno il loro succo, che si unirà allo sciroppo, conferendo un sapore irresistibile al dolce.

Passo 4: Aggiunta dell’alcool

Trascorsi i 10 minuti di cottura delle amarene, rimuovi la pentola dal fuoco e lascia raffreddare per alcuni minuti. Successivamente, aggiungi l’alcool a 95° alla preparazione. L’alcool garantirà la conservazione delle amarene e conferirà un gusto aromatico molto gradevole.

Passo 5: Conservazione

Una volta aggiunto l’alcool, versa le amarene e lo sciroppo in barattoli di vetro sterilizzati. Chiudi ermeticamente i barattoli e riponili in un luogo fresco e buio per almeno 3 mesi. Durante questo periodo, le amarene sotto spirito si lasceranno marinar nel liquido, assumendo un sapore ancora più intenso e irresistibile.

Servizio e conservazione

Le amarene sotto spirito possono essere gustate da sole, come dolce dopo pasto, oppure utilizzate per arricchire torte, gelati o preparazioni a base di cioccolato. Per servirle, basta versarle in una coppa o in un piattino da dessert.

Le amarene sotto spirito si conservano per diversi mesi se conservate in un luogo fresco e buio. Una volta aperto un barattolo, consigliamo di consumare le amarene entro 2-3 settimane per garantire la massima freschezza e sapore.

Domande frequenti

Posso utilizzare amarene in scatola per questa ricetta?

Preferibilmente, utilizza amarene fresche e mature per ottenere il miglior risultato. Le amarene in scatola spesso hanno un sapore più dolce e meno intenso rispetto alle amarene fresche.

Posso utilizzare un’altra frutta al posto delle amarene?

Questa ricetta è specifica per le amarene, ma puoi provare a utilizzare altre varietà di ciliegie se desideri sperimentare. Tuttavia, il risultato finale potrebbe essere leggermente diverso.

Posso ridurre la quantità di zucchero?

Puoi ridurre la quantità di zucchero a tuo piacimento, ma tieni presente che lo zucchero svolge un ruolo importante nella conservazione delle amarene sotto spirito e nel bilanciamento dei sapori.