Cefalo in padella con vino bianco: una deliziosa ricetta da provare subito!

Come cucinare il cefalo in padella con vino bianco

Il cefalo in padella con vino bianco è una ricetta gustosa e semplice da preparare. Questo piatto, caratterizzato da sapori delicati e da una consistenza morbida, è perfetto per un pranzo o una cena speciali. Se desideri sperimentare in cucina e deliziare i tuoi ospiti con una preparazione unica, continua a leggere per scoprire tutti i passaggi necessari per ottenere un cefalo in padella con vino bianco perfetto.

Ingredienti necessari

Ecco gli ingredienti necessari per preparare il cefalo in padella con vino bianco:

  • 1 cefalo fresco (circa 1 kg)
  • 2 cipolle medie
  • 3 spicchi di aglio
  • 200 ml di vino bianco secco
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • Prezzemolo fresco tritato
  • Pepe nero macinato fresco
  • Sale q.b.

Procedimento

Pulizia e preparazione del cefalo

Inizia pulendo accuratamente il cefalo, rimuovendo eventuali residui interni e lavandolo con acqua fredda. Dopodiché, asciugalo con cura utilizzando un foglio di carta assorbente.

Successivamente, taglia il cefalo in filetti spessi e ricavane circa 6 pezzi. Salalo leggermente su entrambi i lati.

Preparazione del condimento

Sbuccia le cipolle e tagliale a fette sottili. Trita gli spicchi d’aglio finemente.

In una padella ampia, aggiungi l’olio d’oliva e falla riscaldare a fuoco medio. Aggiungi le cipolle e l’aglio e fai soffriggere fino a quando saranno dorati.

Aggiungi i filetti di cefalo nella padella con le cipolle e l’aglio dorati. Versa il vino bianco sul pesce e lascia cuocere a fuoco medio-basso per circa 10 minuti, girando delicatamente i filetti ogni tanto.

Infine, salpimenta il pesce a piacere e spolvera con il prezzemolo tritato fresco.

Servire il cefalo in padella con vino bianco

Una volta pronto, trasferisci il cefalo su un piatto da portata caldo e versa il condimento con le cipolle e l’aglio sopra i filetti.

Il cefalo in padella con vino bianco è delizioso servito da solo, ma puoi anche accompagnarlo con una fresca insalata mista o con delle patate bollite come contorno.

Goditi questo piatto succulento e profumato insieme agli amici o alla famiglia!

Domande frequenti sul cefalo in padella con vino bianco

1. Posso utilizzare un vino bianco diverso?

Certo! Puoi utilizzare il vino bianco che preferisci, ma assicurati che sia secco per ottenere il massimo sapore.

2. Posso sostituire il cefalo con un altro tipo di pesce?

Sì, se non trovi il cefalo puoi sostituirlo con altri pesci a carne bianca come la branzino o il rombo.

3. Quanto tempo impiega la preparazione del cefalo in padella con vino bianco?

In totale, ci vorranno circa 30-40 minuti per preparare il cefalo in padella con vino bianco, inclusa la pulizia e la cottura.

4. Posso conservare il cefalo avanzato?

Sì, puoi conservare il cefalo avanzato in frigorifero in un contenitore ermetico per un massimo di 2 giorni. Riscaldalo leggermente prima di consumarlo.