Seppia con piselli in pentola a pressione: la ricetta perfetta per un piatto gustoso e veloce

Deliziosi e veloci: la ricetta della seppia con piselli in pentola a pressione

A chi non piace gustare un piatto di mare saporito e veloce da preparare? La seppia con piselli in pentola a pressione è la soluzione perfetta per una cena veloce ma saporita. La combinazione di questi due ingredienti crea un piatto ricco di sapori, con la dolcezza dei piselli che si sposa alla perfezione con il gusto deciso della seppia.

I benefici della pentola a pressione

Prima di entrare nel dettaglio della ricetta, è importante sottolineare i vantaggi di utilizzare la pentola a pressione per la preparazione di questo piatto. La pentola a pressione consente di ridurre i tempi di cottura, mantenendo intatti i sapori e le proprietà nutritive degli ingredienti. Inoltre, grazie alla sua capacità di creare una pressione interna, permette di cucinare la seppia in maniera uniforme, ottenendo una consistenza morbida e gustosa.

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di seppie fresche
  • 200 g di piselli freschi
  • 1 cipolla
  • 2 pomodori maturi
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • Olio extravergine di oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento:

1. Preparazione degli ingredienti: Iniziate pulendo le seppie, eliminando le interiora e la pelle esterna. Tagliatele a pezzetti e lavatele accuratamente sotto acqua corrente fredda. Tritate finemente la cipolla, l’aglio e il prezzemolo. Sbollentate i piselli in acqua salata per qualche minuto, quindi scolateli.

2. Soffriggere gli ingredienti: Mettete un filo d’olio extravergine di oliva nella pentola a pressione e rosolate la cipolla e l’aglio tritati insieme al prezzemolo. Quando il soffritto sarà dorato, unite i pomodori tagliati a cubetti e fate cuocere per qualche minuto.

3. Aggiunta degli ingredienti principali: Aggiungete le seppie nella pentola e lasciatele rosolare per qualche minuto. Aggiungete poi i piselli, il vino bianco, il sale e il pepe. Mescolate bene gli ingredienti per far amalgamare i sapori.

4. Cottura a pressione: Chiudete la pentola a pressione e portatela a pressione. Una volta raggiunta la pressione, abbassate la fiamma e fate cuocere per circa 15-20 minuti. Assicuratevi di seguire le istruzioni specifiche della vostra pentola a pressione per controllare la pressione e il tempo di cottura.

5. Servire: Una volta terminata la cottura, lasciate sfogliare la pentola a pressione e controllate la cottura delle seppie e dei piselli. Se necessario, fate cuocere ancora per qualche minuto a fuoco medio fino a che il sughetto si sarà addensato. Servite la seppia con piselli calda, a vostro piacimento accompagnata da un contorno di riso o crostini di pane.

FAQ:

1. Posso sostituire i piselli freschi con quelli surgelati?

Sì, è possibile utilizzare i piselli surgelati al posto di quelli freschi. Assicuratevi di scongelarli prima di utilizzarli nella ricetta.

Potrebbe interessarti anche:  La migliore ricetta per una torta keto con farina di mandorle: gustosa, semplice e adatta a una dieta a basso contenuto di carboidrati

2. Posso utilizzare la pentola a pressione per altri tipi di pesce?

Assolutamente! La pentola a pressione è ideale per cucinare diversi tipi di pesce, come calamari, polpo o gamberetti. Basta adattare il tempo di cottura in base al tipo di pesce utilizzato.

3. Posso conservare avanzati di seppia con piselli?

Sì, potete conservare gli avanzati di seppia con piselli in frigorifero per un massimo di 2-3 giorni, avendo cura di riporli in un contenitore ermetico. È consigliabile riscaldarli a fuoco medio-basso prima di consumarli.

Potrebbe interessarti anche:  Cucina sana e deliziosa: prova le chele di granchio surgelate nella friggitrice ad aria

Congratulazioni! Ora siete pronti per preparare una deliziosa seppia con piselli in pentola a pressione. Buon appetito!